Welfare Model Canvans: Chi c’è con me nell’impresa?

Immaginiamo un imprenditore che ha un’idea e comincia a sondare il mercato, per capire se c’è spazio per la sua nuova avventura imprenditoriale. L’imprenditore comincia ad indagare, i trend, i bisogni e i desideri di quello che può diventare il suo target di cliente di riferimento, le persone a cui risolverà problemi legati al suo modo di vivere e che mirerà a rendere più felice.

Immaginiamo che l’imprenditore trovi i canali giusti per raggiungere il suo cliente, indovini la relazione perfetta per legarlo a se, e disegni un Business Model perfetto che gli permette soddisfare la sua fetta di mercato … Continua a leggere

Share

Workshop – Welfare Model Canvas – Milano

“Welfare Model Canvas, uno strumento per disegnare il piano di welfare della tua impresa”

Il Welfare Model Canvas è uno strumento per chi vuole avviare un processo di implementazione di piani di welfare aziendali attraverso metodologie di visual design applicate al business.

Con il Welfare Model Canvas è possibile:

  • analizzare e visualizzare i fattori chiave di un piano di welfare
  • stimolare la partecipazione di più soggetti ai piani di intervento
  • favorire il dialogo tra business e benessere, tra produttività e conciliazione vita-lavoro
  • semplificare la comunicazione di azioni, scopi e risultati

Il Workshop si rivolge figure professionali impegnate nell’area … Continua a leggere

Share

FareWelFare alla Fiera del Lavoro Intraprendente

Due giornate, il 4 e 5 aprile 2017, a Rozzano per parlare di progetti di cambiamento.

La fiera del lavoro intraprendente, alla seconda edizione, propone tavoli di lavoro, spazi di consulenza, pillole di formazione e spazi espositivi, con l’intento di ricercare e sperimentare idee al passo con i tempi e capaci di rispondere ai bisogni evolutivi del territorio.

I temi di quest’anno hanno riguardato nuove esplorazioni in quei settori che hanno prospettive di innovazione: manifattura digitale, design urbano, green jobs, imprese creative, mobilità lenta e turismo sostenibile, economia del cibo e in questo quadro, non poteva mancare il tema del welfare generativo.

Continua a leggere

Share

Formazione Continua in Lombardia, un’occasione per prepararsi al welfare aziendale

di Marialuisa Di Bella

Regione Lombardia ha pubblicato l’Avviso Formazione continua – Fase V  per promuovere e finanziare la realizzazione di interventi formativi finalizzati a sviluppare la competitività d’impresa, il riallineamento delle competenze, delle conoscenze e la valorizzazione del capitale umano.

Link: http://www.fse.regione.lombardia.it/wps/portal/PROUE/FSE/Bandi/DettaglioBando/agevolazioni/formazione-continua-fasev

L’avviso mette a disposizione risorse per complessivi € 10.295.500,00 da destinare a:

  • Progetti aziendali
  • Progetti interaziendali
  • Progetti strategici regionali

Ogni progetto (aziendale, interaziendale, strategico) potrà avere un valore massimo di quota pubblica di € 200.000,00.

I progetti interaziendali devono obbligatoriamente coinvolgere almeno 3 aziende e non potranno prevedere un finanziamento pubblico inferiore a € … Continua a leggere

Share

Fare Welfare con il Welfare Model Canvas®

Welfare Model Canvas: un nuovo strumento per progettare il welfare in azienda

 

Cosa succede se si applicano metodologie di visual design all’elaborazione di un’idea di welfare? E se si comincia a pensare alle persone che lavorano in azienda come il proprio cliente a cui rivolgersi?

Avviene che nasce un nuovo strumento, utile in un’organizzazione per la definizione del complesso delle azioni orientate al benessere delle persone che vi lavorano, per progettare un piano di welfare coordinando tutti i fattori chiave, per implementare le azioni in modo sistemico.

FareWelFare consolida il proprio approccio all’analisi organizzativa e al matching delle soluzioni innovative … Continua a leggere

Share

Progettare una professione autonoma

Progettare una professione autonoma

Il lavoro indipendente è aumentato negli ultimi anni e la previsione vedono questo trend proseguire anche nei prossimi anni.

Infatti, i tempi sono diventati maturi anche per un riconoscimento a livello legislativo ed è in corso l’iter di approvazione del disegno di legge “ Misure per la tutela del lavoro autonomo non imprenditoriale”.

A fronte di questo cresciuto interesse continuano a mancare i servizi di orientamento a questa tipologia di lavoro.

Il corso: obiettivi e articolazione

Il percorso che si propone cerca di rispondere alle esigenze delle persone che vogliono avviare un’attività professionale autonoma, fornendo loro … Continua a leggere

Share